Designed by Andrea Cacciatore, 2017

Dott. Marco Gallo, biologo nutrizionista Sez. Aa_067967 :: pec marcogallo@biologo.onb.it

Via Lagrange 1, 20136 Milano, t: +39 345 9766 492

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

Il Percorso

L’alimentazione è una regola di vita, un’abitudine che ci accompagna durante tutto il corso della nostra esistenza, tutto quello che ingeriamo, liquido o solido, ha sempre e comunque degli effetti sul nostro organismo. Al fine di raggiungere uno status di equilibrio tra l’alimentazione ed il proprio corpo viene strutturato un percorso “ad hoc” adeguato alle proprie esigenze. Il fine ultimo di questo percorso non è stilare un elenco di cibi salutari e cibi proibiti da evitare assolutamente, ma imparare a mangiare, imparare a gestirsi nella quotidianità e nel medio e lungo termine.


Per Alimentazione, si intende quella Adeguata nelle quantità ai propri fabbisogni, Completa di tutte le sostanze, Variegata per ritrovare tutte le sostanze nei vari cibi, ed infine Proporzionata per quanto riguarda il rapporto tra i nutrienti.


Per questo per ogni persona creo un percorso personalizzato di qualità “sartoriale” che permette di raggiungere i propri obiettivi personali di composizione corporea, e infine acquisire le abitudini alimentari necessarie per mantenere nel tempo un fisico al TOP della forma.

Pre-Visita:

1

Compilare un questionario (scaricabile qui), con particolare attenzione alla compilazione del diario alimentare e del diario dell’attività: il questionario mi permetterà di valutare le vostre abitudini alimentari e le conoscenze in materia alimentare.

2

Effettuare le analisi del sangue con particolare attenzione agli esami di chimica clinica 

IMPORTANTE: DA PORTARE ALLA PRIMA VISITA: Questionario compilato – Analisi del sangue – Tre ore di digiuno totale.

Prima Visita:

1

ANAMNESI (alimentare, familiare, fisio-patologica, sportiva).

Raccolta di tutte quelle informazioni, notizie e sensazioni che possono aiutare a stilare un adeguato piano nutrizionale in relazione ad i propri obiettivi.

2

VALUTAZIONE ANTROPOMETRICA
(Permette di individuare le caratteristiche fisiche e metaboliche del soggetto, lo stato di accrescimento e la predisposizione all’ipertrofia (accrescimento) della muscolatura e del grasso corporeo.

3

VALUTAZIONE COMPOSIZIONE CORPOREA
Valutazione qualitativa e quantitativa della massa corporea: permette di stimare la quantità di grasso corporeo e massa muscolare.

4

CONSULENZA NUTRIZIONALE
La consulenza nutrizionale rappresenta quel processo di informazione alimentare, ha come obiettivo la divulgazione della conoscenza riguardante l’importanza degli alimenti, il miglioramento dello stato di nutrizione del soggetto , le abitudini alimentari, i comportamenti alimentari scorretti, gli effetti sulla salute di quantità ridotte o eccessive di nutrienti, le esigenze nutrizionali, ed eventuale consulenza sulla nutrizione sportiva e supplementazione.

5

STRUTTURAZIONE PIANO NUTRIZIONALE
Elaborazione di una dieta basata sui parametri fisiologici del soggetto, abitudini e gusti personali.

6

SUPPORTO
Dopo aver consegnato il programma nutrizionale si effettua assistenza per qualsiasi dubbio e chiarimento via telefono, mail, face book, linea WhatsApp dedicata.

Controlli Periodici:

1

PERIODICITA’: i controlli saranno effettuati periodicamente con una cadenza temporale valutata a seconda delle esigenze e dei risultati raggiunti.

2

VALUTAZIONE VARIAZIONE DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA: Valutazione dell’impatto del piano alimentare sul fisico della persona.

3

REVISIONE PIANO ALIMENTARE: In base ai risultati ottenuti verranno eventualmente effettuate le dovute modifiche sul piano alimentare.